Limoni

limoniIl “giardino”, da  “jardinum” dal lessico agrario introdotto dai Normanni  intorno all’anno 1000, dopo avere cacciato gli Arabi e che in Sicilia è il termine con il quale si indica un agrumeto, è il fiore all’occhiello dell’azienda.   La varietà coltivata è il “femminello siracusano” che, con la denominazione di “limone di Siracusa” è stata iscritta nel registro  delle Indicazioni Geografiche protette (IGP) – Regolamento (CE) n. 96/2011.  Una varietà carattterizzata da un elevato comntenutio di succo  e dalla ricchezza di ghiandole oleifere nella buccia, oltre che per l’alta qualità   degli olii essenziali. Perché si chiama “femminello”? Per via della notevole fertilità  della pianta che è “in fiore” tutto l’anno consentendo le varie produzioni:   il primofiore matura da ottobre a marzo; il bianchetto matura da aprile a giugno; il verdello matura fra luglio e settembre.

La raccolta del frutto è fatta rigorosamente a mano aiutandosi con delle forbicine per tagliare il peduncolo.

La vendita

Il prodotto viene speditio nelle seguenti confezioni (prezzi IVA inclusa e trasporto escluso) :

ProdottoPeso in KgPrezzo
Limone5-
Limone15-
Limone20-

La spedizione avverrà tramite corriere ed il relativo costo dipende dalla località  di arrivo. Tale costo verrà comunicato al momento dell’accettazione dell’ordine.

Modalità di pagamento

Tramite carta di credito al momento dell’accettazione dell’ordine da parte dell’azienda.